Giosue Carducci

Email
Maremma Toscana, eco nostalgica, ho provato amore per le alte cime di cipressi rivestite di tramonti, per il profumo dell’erba fresca, e mi sono accorto che camminavo sempre più lentamente sotto i portici della turrita Bologna.
Dalla prefazione di Carlo Santunione

L’autore, scrive con un ritmo descrittivo pacato ed un linguaggio che coinvolge nel dipanarsi della vicenda non solo umana del poeta;
Il fotografo, prospetta scorci naturali ritratti nella loro essenza più vera, cliccando il muto dilatarsi di spazi assolati, di orizzonti, di panorami sfumati e ventosi della Maremma.
Carlo Santunione che ha curato la prefazione ed ha svelato testimonianze inedite, essendo stata la Sig.ra Libertà Carducci – l’ultima figlia del poeta – sua madrina per tre anni. Come una favola, ha goduto delle confidenze della signora; ovviamente il loro dialogare cascava sempre sul babbo, il vate per carpire – attraverso un accordo perfetto tra schiettezza e onestà – certi ‘segreti’ della storia di un grande, del primo Nobel italiano per la letteratura avuto quasi in contemporanea con Camillo Golgi che gli fu assegnato per la medicina e la fisiologia.
Il volume, dall’aspetto tipografico molto stimolante per lo stile del Carrucoli e per le immagini variegate del Moroni, presenta: un excursus della vita del poeta (relazioni umane comprese), tutte le poesie ‘maremmane’ (di alcune anche la foto del testo nella versione autografa), ed una appendice. 144 pagine che si leggono tutte d’un fiato: nel tempo del divenire e dello scorrere di un’alba o di un tramonto maremmano.
97888959997539788895999753
Valutazione: Nessuna valutazione
Prezzo:
Prezzo di vendita: 13,50 €
Prezzo di vendita IVA esclusa: 13,50 €
Descrizione

 

Prefazione: Carlo Santunione

Autore: Antonello Carrucoli

Fotografie: Cesare Moroni

144 pagine a colori

Formato 15X21

Copertina: Brossura

ISBN: 9788895999753

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.